L’ANDREOLI LATINA DOMENICA A MODENA

Il massimo campionato di pallavolo è al giro di boa, nel fine settimana è di scena la 14ma giornata. Prima giornata del girone di ritorno contrassegnata dall’ingresso del nuovo sponsor Sustenium. Domenica l’Andreoli Latina va a far visita al Casa Modena, la gara verrà trasmessa in diretta da Raisport1 alle ore 18. Una gara molto delicata per entrambe le squadre. La Top Volley è alla ricerca della vittoria dopo otto sconfitte consecutive. I padroni di casa devono riscattare l’eliminazione di mercoledì dalla Cev Cup avvenuta al “golden set” dopo il secco 3-0 in casa dei turchi dello Ziraat Ankara. In campionato i modenesi provengono da due vittorie al tie-break con Verona e Monza, quest’ultima giocata senza l’ex Dennis che ha saltato anche la trasferta turca ma che dovrebbe rientrare dopo lo stop dovuto all’influenza. Con il pensiero alla gara di mercoledì dove saranno di nuovo in campo per i quarti Coppa Italia contro Treviso. Gli emiliani hanno chiuso il girone di andata con sole tre sconfitte grazie ad una serie di sette tie-break vinti, il primo proprio a Latina nell’esordio stagionale. Il decano degli allenatori Silvano Prandi potrebbe schierare la diagonale palleggiatore opposto composta da Esko e Dennis (pronti a subentrare l’ex Fabbroni e Casadei), Piscopo e Creus al centro, Diaz (o Berezhko) e Kooy di banda con Manià libero. Medei potrebbe riproporre il sestetto che ha chiuso la gara con San Giustino con le diagonali Sottile-Starovic, Kohut-Spairani, Vujevic-Kovacevic e Pieri libero. La diretta radiofonica integrale sarà trasmessa da Radio Antenne Erreci, che diffonde il suo segnale sulla frequenza FM 97.300 MHz. Lazio TV Sport trasmetterà l’incontro lunedì in seconda serata, circa le 22.45, con varie repliche nel corso della settimana e giovedì mattina alle 10.30 su Gold TV Sport.

Lorenzo Labardi: “Nell’ultima gara ci sono stati dei miglioramenti rispetto alle due precedenti sconfitte. Io credo che siamo una squadra forte che saprà reagire e sicuramente tornerà a ruggire per dimostrare di essere quelli di inizio campionato, sono sicuro. Già contro Modena possiamo riuscirci”.

Sasa Starovic: -“dobbiamo pensare solo ad allenarci bene e trovare la continuità di rendimento in palestra per riprendere quella determinazione che avevamo ad inizio stagione. Non so cosa sia successo, sicuramente nulla che non può essere esaminato e risolto. Forse qualcosa di mentale in noi stessi, non so, come se avessimo perso la voglia di rischiare di essere determinanti. Forse è subentrata in noi la paura di sbagliare. Contro Modena dobbiamo concentrarci solo su noi stessi. Abbiamo dimostrato ad inizio campionato il nostro valore e quindi ce la possiamo fare a superare questo momento difficile”.

Angel Dennis (Casa Modena): “Siamo molto dispiaciuti per come è andata la partita di CEV Cup. Ci tenevamo, potevamo andare fino in fondo, abbiamo sprecato un’occasione. Mi è dispiaciuto non esserci stato ad Ankara, ma non ce l’avrei fatta a giocare: ho avuto la febbre, non mi sono allenato per una settimana e con lo staff si è deciso di restare a recuperare a Modena. Come dicevo il gruppo è deluso ed arrabbiato, ma oggi siamo di nuovo qui in palestra a lavorare sodo e vogliamo trasformare questa rabbia in positività per il futuro. Abbiamo ancora due obiettivi, possiamo fare altre belle cose. La settimana prossima c’è Treviso in Coppa Italia: ci siamo conquistati il 4° posto, sarà una grande partita contro una grande squadra come la Sisley. Oggi però pensiamo solo a Latina: è una squadra che non sta attraversando un buon momento, ma ha ottimi giocatori, lo abbiamo visto anche nella sfida di andata, e sarà un match molto difficile. E’ una partita molto importante per capire come stiamo e per i punti in palio. Giochiamo davanti ai nostri tifosi, vogliamo vincere e daremo il 110%”.

Comments are closed.

H24@SocialStream