GYMNASTIC STUDIO FONDI – TERRACINA C5 6 – 4

Erano passati due mesi dall’ultima vittoria in casa da parte della Gymnastic Studio, nelle ultime tre partite infatti erano arrivati altrettanti pareggi. Sabato arrivava a Fondi, il Terracina che aveva inferto la sconfitta più bruciante di tutto il girone di andata, quindi c’era una grande voglia di riscatto da parte di tutti i giocatori gialloblu. E’ stata una bella partita alla fine, con la vittoria dei ragazzi di mister Miccinilli che dopo una partenza sprint con il gol di Passannante, hanno docuto subire il sorpasso da parte dei biancoazzurri con le reti di Frainetti e Foggia (ottima la sua prova). Quando l’arbitro fischia la fine del primo tempo gli ospiti si trovano in vantaggio per 2 a 1, la mossa giusta la fanno i giocatori di casa proprio durante l’intervallo visto che l’allenatore li spinge a credere nei propri mezzi e soprattutto a ragionare di più senza farsi prendere dalla frenesia di recuperare il risultato, poi quando si ha tra le proprie fila giocatori come capitan Teseo, l’infinito Passannante, la roccia Di Mauro e mister Fantasia alla nascita Damiano Sorrentino, le cose indubbiamente sono molto più facili di quanto possa sembrare. Nel secondo tempo la pressione della squadra di casa aumenta e i risultati si vedono fin da subito con il Terracina che si chiude nei propri 12 metri e con i tiri da parte di Passannante, Teseo e Sorrentino che sfiorano i pali oppure li colpiscono come al 5° della ripresa. Il pareggio è oramai nell’aria e si concretizza con Passannante che dopo uno scambio con Di Mauro mette la palla in rete. Di Mauro si conferma uomo assist e serve a Sorrentino una palla sul secondo palo che il giocatore gialloblu non fatica a mettere in rete. A questo punto la Gymnastic non si ferma vista l’esperienza con il Cynthianum e continua ad attaccare. Da un’uscita pressing scambio Sorrentino, Teseo che restituisce palla con un colpo di tacco ancora al numero 10 fondano, il quale avanza per circa 6 o sette metri e poi leggermente defilato sulla sinistra lascia partire un tiro che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il Terracina sembra leggermente in difficoltà, la Gymnastic continua e sugli sviluppi di un fallo laterale, battuto da Teseo (tre assist gol e qualche occasione mancata, ma una partita super), Sorrentino interviene al volo di piatto e mette la palla in gol. Adesso la partita sembra terminata, ma a questo punto un po’ di rilassatezza dei fondani e la superiorità con il portiere di movimento permettono al Terracina di accorciare per ben due volte sempre con Foggia, a questo punto la partita sembra riaperta, ma ci pensa Di Manno (con il suo primo gol) a mettere finalmente la parola fine a questa partita. Torna quindi alla vittoria la squadra del Presidente Biasillo, inoltre con il pareggio del Città di Cisterna contro la Vigor Latina Cisterna, i gialloblu raggiungono il secondo posto in classifica (il Città di Cisterna deve recuperare una partita). Sabato prossimo alle ore 15 la Gymnastic Studio Fondi sarà protagonista di una partita bella e affascinante sul campo della prima in classifica, lo Sporting Latina che ricordiamo nelle ultime 16 partite casalinghe ha collezionato 15 vittorie ed un solo pareggio. L’ultima sconfitta risale oramai al 04 aprile 2009 eravamo nella stagione 2008-2009 in serie D e l’avversario era il Terracina, chissà che non si possa sfatare questo piccolo tabu….
Gymnastic Studio Fondi : Di Trento, Di Mauro, Di Tucci, Di Manno, Pannozzo, Passannante, Triolo, Sorrentino, Teseo, Pappa. All. : Miccinilli.
Terracina C5 : Minchella, Raponi, Peloso, Pernarella, Frainetti, Pernarella, Vicari, Avagliano, Iaboni, Foggia, Giovampietro. All. : Vicari.
Ufficio Stampa Gymnastic Studio Fondi

Comments are closed.

H24@SocialStream