FORMIA: MINACCE E FURTO, LA POLFER ARRESTA UN AMBULANTE

Minacciava di morte alcuni pendolari a bordo del treno Napoli – Roma. Per queste ragioni è finito in manette, arrestato dalla Polfer di Formia, un 32enne napoletano che aveva ripetutamente intimidito i passeggeri per obbligarli all’acquisto di calzini e magliette. Un viaggiatore, infine, forse per allontanare l’uomo, si convinceva a comprare qualcosa pagando con una banconota da 20 euro senza, però, ricevere, il resto. Fermato e arrestato a Formia è stato processato per direttissima presso il Tribunale di Gaeta. L’imputato, difeso dall’avvocato Claudia Magliuzzi, è stato condannato dal giudice Rosanna Brancaccio, a nove mesi di reclusione con pena sospesa. Immediata la remissione in libertà.

Comments are closed.

H24@SocialStream