ATRIPALDA (AV):TENTA DI RUBARE AD UN MARATONETA FORMIANO. ARRESTATO

Tenta di rubare i bagagli ad un maratoneta ma finisce in manette. L’episodio s’è verificato in Piazza Umberto I nel pieno centro di Atripalda (AV).
Michele Maddalena, ex professore 70enne di Formia, è partito lo scorso 3 novembre da Trieste, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.
L’atleta pontino appartenente all’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia che, con il patrocinio del Ministero della Difesa e dell’Istituto Nastro Azzurro (che riunisce tutte le medaglie d’oro d’Italia), in occasione della commemorazione dell’ Unità d’Italia ha deciso di percorrere a piedi l’intera penisola, per portare così a tutti il messaggio di amor patrio e l’auspicio della difesa perenne dell’ Unità d’Italia.
Il maratoneta, per portare con sé i bagagli, ha realizzato in modo artigianale un carrello a ruote, dove ripone non solo i propri indumenti ed effetti personali, ma anche le pergamene che l’uomo fa firmare alle varie autorità che incontra lungo il suo cammino, e che presenterà il prossimo 17 marzo a Torino, meta della sua impresa.
Durante una sosta con le autorità nella piazza centrale di Atripalda, un noto pregiudicato del posto, P.L. 30enne, disoccupato, si è impossessato del carrello dandosi poi alla fuga .
I carabinieri della locale stazione ed i vigili della municipale, hanno acciuffato il malvivente traendolo in arresto per furto aggravato.
Il carrello portabagagli è stato restituito al maratoneta, mentre il ladro è stato trattenuto nelle celle del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino in attesa di giudizio.

Comments are closed.

H24@SocialStream