AL BASKET SCAURI ATTENDE UNA TRASFERTA DIFFICILE

Ultimi intensi allenamenti in vista di Giugliano. Domenica, alle 18, in terra campana si sfideranno la squadra locale di coach Lamberti e l’Autosoft Scauri. La gara sarà diretta da Binda Emiliano di Ancona e Vittori Marco di Castorano (Ascoli Piceno). Match delicato per i biancazzurri quarti in classifica (20) +2 sul Mediocasa Giugliano fermo al settimo posto con 18 punti. L’ultima vittoria fuori casa per Pieri e compagni risale al 21 novembre contro Torre dé Passeri. Poi tre sconfitte consecutive(Fabriano, Porto San Giorgio e Civitanova). I gialloblu tra le mura amiche vantano cinque vittorie (Sassari, Fossombrone, Cagliari, Gualdo Tadino e Tiber) e tre battute d’arresto (Chieti, Civitanova e Montegranaro), segnando in media 77.5 punti a gara, 73.62 quelli subiti. L’attacco scaurese in trasferta segna in media 72.5, subendone 69.12. All’andata s’impose il quintetto laziale con il punteggio di 76-72 (Requena 21, Raskovic 12). I campani annoverano nel quintetto di partenza l’ex Ambruoso con 12.7 di media in dieci gare disputate. L’ala Gottini top scorer con 18.9, il centro Fessia (14.6), l’esperto Corvo (11.9) e il play Di Napoli (10.6). I cambi sono le ali Chiavazzo (9.9), Dolic (5.0), Federici (2.8), il play Beatrice (5.5) e la guardia Capano (0.7).

Comments are closed.

H24@SocialStream