STRANIERO ACCOLTELLATO A BOLOGNA. FERMATO TRENTUNENNE DI LATINA

Un uruguaiano di 30 anni,  e’ stato accoltellato da un conoscente intorno alle 9,00 di questa mattina, durante una lite scaturita per futili motivi, in Via Zamboni, nella zona universitaria di Bologna. La polizia ha fermato un trentunenne di Latina senza fissa dimora come la vittima. Lo straniero ha riportato ferite non gravi alla  clavicola, al collo ed alla mano, ed è ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale S.Orsola di Bologna.

Comments are closed.

H24@SocialStream