TERRACINA: SEQUESTRO PREVENTIVO DI PONTILI ED IMBARCAZIONI

Nella giornata di lunedì scorso la Squadra Nautica della Questura di Latina, a seguito di attività di controllo di concessioni per ormeggi e rimessaggi di imbarcazioni da diporto, ha dato esecuzione a numerosi sequestri preventivi di natanti e di pontili situati lungo il canale Mortacino a Terracina. I sequestri, disposti dal GIP del tribunale di Latina, sono susseguenti a verifiche eseguite dagli operatori della Squadra Nautica che di fatti dopo una puntuale attività di controllo, hanno potuto evidenziare una serie di irregolarità a carico di tre cittadini italiani che ormeggiavano, lungo il citato canale, barche e natanti senza alcuna concessione. Era da qualche tempo infatti che si segnalava come la mancanza di concessioni o la sovrapposizione di alcune di questa, avesse determinato situazioni di conflittualità fra soggetti concessionari, che in alcuni casi avevano dato luogo a vere e proprie controversie con risvolti penali ed amministrativi. Pertanto, anche per evitare che le occupazioni abusive di spazi demaniali per le attività di rimessaggio potessero arrecare pericolo per la navigazione, lungo tutto il corso del canale, sono stati disposti sequestri di 18 imbarcazioni e di numerosi pontili abusivi mante occupati.

Comments are closed.

H24@SocialStream