TENTATO FURTO A CORI. UN ARRESTO ED UNA DENUNCIA

Il 19  dicembre 2010, alle ore 20:00 circa, a Cori, i Carabinieri  della locale Stazione, nel corso del servizio del controllo al territorio, traevano in arresto per i reati di “rapina impropria” un minorenne di nazionalità rumena in Italia senza fissa dimora, denunciando un suo connazionale in stato di libertà. Nella circostanza, i due rubavano capi di abbigliamento all’interno di un negozio, dove sorpresi dal proprietario per guadagnarsi la fuga, lo strattonavano facendolo rovinare a terra procurandogli lesioni guaribili in 5 giorni. L’immediato intervento dei Carabinieri impegnati in un servizio di pattuglia, consentiva di rintracciare immediatamente il minore e di identificare il complice denunciato a piede libero
L’arrestato è stato associato presso il Centro di prima Accoglienza di Roma a disposizione dell’A.G. minorile.

Comments are closed.

H24@SocialStream