SCAURI: L’AUTOSOFT AFFRONTA L’NP NAPOLI

Turno infrasettimanale per la serie B di basket. Mercoledì al Pala Borrelli, palla a due ore 18, arriva la Nuova Pallacanestro Napoli. Match da alta classifica, le due squadre hanno pari punti (18) e sono distanti due lunghezze dalla capolista BLS Chieti. La posta in palio è importantissima per entrambe. Determinazione e concentrazione saranno fondamentali per uscire vincenti dal “bollente” catino biancazzurro. In casa Autosoft brucia la sconfitta con la Spider Bk Fabriano dopo sette vittorie consecutive. Non c’è tempo per leccarsi le ferite, il campo chiede un’immediata riscossa. La truppa Fabbri deve difendere l’imbattibilità interna (5/0) e mettere altro fieno in cascina in vista degli ultimi due turni (Porto San Giorgio, Chieti) prima della pausa natalizia. Non sarà certo facile contro la forte Napoli dell’ex Tonetti che su undici partite disputate è stata stoppata da Chieti (74-68) e Torre dè Passeri (88-99). Il team di coach Massaro in serie positiva da tre giornate è reduce dalla vittoria esterna contro la Stella Azzurra (82-95) quindi, ha tanta voglia di fare bene e continuare il trend positivo. L’ala Claudio Ciampi, classe 1979, è il top scorer del quintetto campano con 20.2 di media. Seguito dall’altra ala, Claudio Tammaro, classe 1981, con un prezioso 13.7. Poi l’ex di turno Daniel Tonetti (13.5), il play Massimo Di Lembo (10.8), classe 1977 e il centro Vincenzo Cristiano (10.4), alto 206 cm, classe 1981. Sotto la doppia cifra l’ala Roberto Simeoli (8.8), classe 1983), il play guardia Giuseppe Di Lauro (6.4). E infine gli under Piergiorgio Mangiapia (1990, play), Giuseppe Luongo (ala, 1991) e Mario D’Avino (guardia, 1993). Arbitreranno la gara Lanzone Antonio di Torino e Barone Saverio di Brescia.

Comments are closed.

H24@SocialStream