LATINA: ORDIGNO INESPLOSO CONTRO AGENZIA IMMOBILIARE. INDAGA

Il presonale dell’U.P.G.S.P. della questura di Latina nel corso della nottata, nel pattugliare le vie cittadine  transitando in via La Marmora notava  sulla vetrina di una agenzia immobiliare, uno strano involucro fissato con del nastro  adesivo, alla base del quale vi era una fiamma che bruciava. Da una più attenta ispezione gli uomini della Polizia di Stato della Questura di Latina, accertavano che si trattava di un rudimentale ordigno esplosivo e del suo innesco,  ancora inesploso, che è stato nell’immediatezza disinnescato da parte del personale artificieri intervenuto sul posto.
L’ordigno, sequestrato ed esaminato da personale della Polizia Scientifica  è risultato composto da circa 74 grammi di polvere esplodente che in caso di esplosione avrebbe sicuramente provocato danni ingenti. Le indagini in corso sono seguite dalla locale Squadra Mobile.

Comments are closed.

H24@SocialStream