LADRO ACROBATA AD ITRI, BOTTINO SUPERIORE AI 3000EURO

Un ladro acrobata la notte tra lunedi e martedi ha “colpito” il terzo piano di una costruzione in via Gramsci ad Itri portando via denaro contante per un valore di tremila euro. Intorno le tre di notte il proprietario, Giacinto Addessi, titolare di una rivendita di ferramenta della zona, si era recato in cucina, sorprendendo uno sconosciuto nei pressi del balcone aperto che stava andando via. Con  sorprendente agilità l’uomo è scivolato lungo i canali di scolo delle acque piovane dileguandosi, forse, atteso da altri complici. Il ladro ha portato con se l’incasso della giornata, carte d’identità, patenti e tutto il contante trovato nei portafogli e nelle borse dei familiari. Sull’episodio indagano i Carabinieri della stazione di Itri.

Comments are closed.

H24@SocialStream