GAETA: RICONOSCIMENTO ALLO SPORTING CLUB PER I 40 ANNI DI ATTIVITA’

Si svolgerà in Aula Consiliare la cerimonia di consegna della targa allo Sporting Club, società che da 40 anni rappresenta la pallamano a Gaeta. Giovedì 30 dicembre alle 16,30 l’Assessore David Vecchiariello e il Presidente della Commissione Cultura Valerio Vaudo consegneranno questo riconoscimento nelle mani del presidente Franco Antetomaso.

“Non si può portare avanti per 40 anni un discorso sportivo ad alto livello senza essere animati da una sincera passione per la pallamano. Questa disciplina ha rappresentato la città di Gaeta ai massimi livelli italiani ed ha consentito a tanti giovani della città di fare esperienze importanti e di conoscere ancora più da vicino il profondo significato di sport: i risultati non arrivano per caso, ma sono frutto di tanti sacrifici in palestra e di una dirigenza lungimirante che ha avuto, ed ha ancora, il merito di guardare lontano – dichiara l’Assessore allo Sport David Vecchiariello – In tanti anni di attività ci sono state sicuramente tante difficoltà da superare, anche se negli ultimi tempi il problema principale è sempre lo stesso: il campo da gioco. Due anni fa la Provincia aveva stanziato i fondi per rimettere a nuovo la struttura geodetica, che avrebbe risolto anche i problemi di altri sport, ma fin da subito non si è capito che fine abbiano fatto questi soldi. L’impegno dell’Amministrazione, in ogni caso, non si è fermato neanche di fronte ai silenzi di un ente superiore e si stanno cercando altre strade per ottenere i finanziamenti necessari”.

“È un piacere consegnare un riconoscimento allo Sporting Club per quanto ha fatto nei suoi primi 40 anni di attività. Non si «vive» così a lungo se non si hanno progetti ambiziosi alimentati dai sani valori dello sport che sono stati apprezzati dalla città e, in particolar modo, da quanti hanno avuto la fortuna di praticare questo bellissimo sport – dice il Presidente della Commissione Cultura Valerio Vaudo – Invito la cittadinanza a partecipare numerosa a questa cerimonia per tributare il giusto riconoscimento a tutte quelle persone che hanno dedicato il loro tempo alla crescita e al radicamento di questo sport nella nostra città portandolo stabilmente a lottare sempre per le posizioni di vertice”.

Comments are closed.

H24@SocialStream