DOPO SEI SUCCESSI DI FILA IL PRIMO STOP: SABATO PROSSIMO IL DERBY CON LATINA

Dopo sei vittorie di fila (considerando anche il turno infrasettimanale di coppa Italia con Frosinone) si rallenta la corsa della Caffè Circi Sabaudia che esce sconfitta per 3-1 dalla trasferta di Sarno. Alla luce di questo risultato la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli resta ferma a quota 16 punti in nove partite, non lontana dal punteggio finale conclusivo della passata stagione (quando si salvò con 18 punti in 22 match). Una piccola conosolazione per le giocatrici della Caffè Circi considerando che la battuta d’arresto di Sarno le ha fatte scivolare dal quarto posto al sesto, superate da Potenza e proprio Sarno che ha avuto la meglio nello scontro diretto. Il coach Daniela Casalvieri schiera la Marazza in palleggio con Fiore opposto, poi in banda Antonucci e De Angelis, Carminati e Centi centrali con Scognamillo libero. Parte bene la Caffè Circi che vince il primo set mettendo in difficoltà le padrone di casa e infliggendo il 22-25, poi nel secondo parziale il Sarno trova il pareggio (25-18). Il capitano Gabriella Agola, reduce dal problema al gomito di circa un mese fa a Scafati, viene inserita al posto della De Angelis ma le cose non cambiano ed è ancora il Sarno che capovolge la situazione portandosi sul 2-1 grazie al terzo set (25-17). Il quarto parziale è decisivo ma la Caffè Circi non incide e le campane s’impongono 25-16.La squadra del presidente Pozzuoli è chiamata al prossimo impegno in campionato a Sabaudia contro l’Ast Latina che ha subìto la sconfitta casalinga (0-3) con il Mercato San Severino mentre il prossimo 21 dicembre, sempre a Sabaudia, si giocherà la gara di ritorno degli ottavi di finale di coppa Italia con la Fiore e compagne che partono dal confortante 3-1 inflitto fuori casa al Frosinone.

Comments are closed.

H24@SocialStream