LADRI ARRESTATI A CEPRANO. TRA QUESTI UN UOMO DI MINTURNO

I Carabinieri delle Stazioni di Ceprano e di Roccasecca, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei furti in abitazione, nella notte hanno arrestato in flagranza di reato, quattro persone. Tre degli arrestati sono napoletani, Maria U., 31enne,  Davide M., 24 anni mentre l’ultimo Luigi C., è un 35enne di Minturno, i quattro si erano introdotti in due abitazioni isolate di Ceprano, approfittando dell’assenza dei proprietari, e  dopo aver forzato gli ingressi, hanno asportando computer, preziosi e denaro contante per una valore totale di circa diecimila Euro. I militari della Stazione di Ceprano, durante un servizio di perlustrazione, hanno notato i quattro mentre uscivano da una delle abitazioni entrando in due diverse vetture e li hanno inseguiti bloccandoli ad Arce con l’ausilio di due pattuglie della Stazione di Roccasecca che, nel frattempo, avevano attuato un posto di blocco. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai proprietari mentre le autovetture e gli arnesi utilizzati per lo scasso rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro. Gli uomi sono stati associati presso le Case Circondariali di Frosinone mentre la donna  Roma-Rebibbia , tutti dovranno rispondere di “furto aggravato in abitazione” in concorso.

Comments are closed.

H24@SocialStream