A21 CREMONA-BRESCIA: TIR SI RIBALTA MUORE 55ENNE DI CISTERNA DI LATINA

Incidente mortale intorno le ore 19,00 di ieri 20 dicembre 2010  sull’autostrada A21 Cremona-Brescia, nel territorio comunale di Manerbio a pochi metri dal castello.
A perdere la vita C. P., 55enne di Cisterna di Latina, conducente dei un autoarticolato, deceduto alcune ore dopo il ricovero.

Secondo i primi rilievi effettuati dalla polstrada di Cremona, sembrerebbe che il sinistro sia dovuto ad un tentativo da parte del conducente del mezzo pesante di evitare una vettura che gli avrebbe tagliato la strada svoltando improvvisamente.

Nel tratto di strada dove le corsie diventano da tre a due, il tir fuori controllo è finito contro un new jersey in cemento,  la cabina del mezzo si è sganciata ribaltandosi diverse volte, mentre il rimorchio è rimasto sulla strada.

Sul posto sono intervenuti  i Vigili del fuoco di Verolanuova che hanno provveduto a rimuovere l’autoarticolato mentre per i rilievi era presente la Polstrada di Cremona.

Comments are closed.

H24@SocialStream