VENTOTENE: SPACCIO DAL VELIERO. ALLA SBARRA

Nel maggio del 2002 le Fiamme Gialle sequestrano un piccolo veliero battente bandiera belga, il Mop, a dodici miglia a sud di Ventotene. Al suo interno ottantanove pacchi da trenta chili ciascuno di hashish provenienti dal Marocco. Ieri in aula a Gaeta è comparso uno dei presunti pusher, un trentenne di Formia, che, successivamente, avrebbe smerciato al dettaglio, e in tutto il Golfo, lo stupefacente. Coinvolto inzialmente nel reato associativo, gli affiliati all’associazione criminale erano numerosissimi, da subito la sua posizione venne stralciata. Nella prossima udienza fissata a febbraio, verranno ascoltare le trascrizioni che lo riguarano disposte, all’epoca, dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma.

Di Irene Antetommaso

Comments are closed.

H24@SocialStream