SEZZE ROMANO: ARRESTATO “FIGLIO VIOLENTO” SU ORDINE DELLA MAGISTRATURA

Il 5 novembre 2010, alle ore 18:30, i Carabinieri della locale Stazione di Sezze Romano, traevano in arresto  T. Y. 19enne del luogo, pregiudicato, in esecuzione di provvedimento restrittivo emesso in data 5.11.2010 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, scaturito a seguito di reiterate lesioni e minacce cagionate dal medesimo, tra il mese di aprile e giugno 2010, nei confronti della propria madre e sorella.
L’arrestato veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Latina.

Comments are closed.

H24@SocialStream