OMICIDIO PISNOLI: RIDOTTA LA PENA A GIUSEPPE ARENA

Riduzione della pena per Giuseppe Arena accusato dell’omicidio di Massimo Pisnoli ex suocero del calciatore Daniele De Rossi, l’uomo dovrà scontare 20 anni di carcere invece dell’ergastolo. A stabilirlo è stata la Corte d’Appello di Roma, che ha concesso ad Arena le attenuanti generiche che gli erano state negate nel corso del processo di primo grado a Latina dove era stato condannato al massimo della pena.  Il legale Oreste palmieri ha esposto alla corte le motivazioni della difesa convincendo convincendo la corte per una drastica riduzione della condanna, mentre il procuratore generale aveva chiesto la conferma della pena.

Comments are closed.

H24@SocialStream