OMICIDIO DI TERRACINA: ALTRI DUE ARRESTI

Eliana FEMIANO

Luigi Faccetti

Due cugini sono stati arrestati dai carabinieri di Giugliano (Napoli) con l’accusa di favoreggiamento personale,  secondo i militari,sarebbero stati loro ad accompagnare la ragazza a Terracina verso mezzanotte. La 25enne Emiliana Femiano e il suo ex fidanzato, Luigi Faccetti si erano riavvicinati con l’aiuto di facebook, decidendo di incontrarsi.
Ad accompagnare la vittima all’appuntamento sarebbe stato Giuseppe Prisco, 21 anni, napoletano, barista e cugino di secondo grado dell’omicida, e il 19enne Marco Prisco, cugino di Giuseppe.  Emiliana e Luigi  sono rimasti insieme per due ore durante le quali si è scatenata la violenta lite  sfociando infine nell’efferato delitto. Faccetti sarebbe fuggito verso Napoli in compagnia dei cugini, che lo avrebbero accompagnato al pronto soccorso per farsi medicare.  I Prisco sono stati rintracciati tra Napoli e Afragola e sottoposti a fermo.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

H24@SocialStream