INVESTI’ CICLISTA NEL 2007, IERI LA PRIMA UDIENZA

Fu investito mentre percorreva il Lungomare Caboto in bicicletta riportando un trauma toraco – addominale con frattura della scapola sinistra, trauma escoriativo al gomito e al gluteo sinistro all’epoca, era il 2 luglio del 2007, giudicati guaribili in 40 giorni. Ieri in Tribunale a Gaeta, per la prima udienza, difeso dall’avvocato Luca Scipione, il 25enne A. G. che conduceva un autocarro e che omise di fermarsi e di prestare assistenza al ciclista investito, il 22enne gaetano Salvatore Mazzetti, è comparso in aula per rispondere del reato di omissione di soccorso. Infattti,  fu fermato solo molto dopo l’incidente dagli agenti del commissariato sulla superstrada Formia – Garigliano all’altezza del centro commerciale Itaca. Il giudice Caperna ha rinviato al prossimo 21 ottobre 2011.

Comments are closed.

H24@SocialStream