SBARCO DI CLANDESTINI SULLA SPIAGGIA DI CAPOPORTIERE

Una settantina di persone sono sbarcate questa mattina intorno le ore 6,00, sul litorale di Capoportiere davanti all’hotel Fogliano. Una quindicina di loro sono state fermate dalle forze dell’ordine e sono tutt’ora in corso gli accertamenti per la loro identificazione. I “clandestini” avrebbero raggiunto la costa a bordo di un motopeschereccio e di un gommone con delle scritte sulle fiancate in lingua araba. Gli stranieri tutti di nazionalità tunisina ed egiziana, sono al momento sottoposti alle visite dei sanitari del locale nosocomio. Sul posto insieme a Polizia e Carabinieri sono presenti anche la Capitaneria di Porto e la Guardia di Finanza che ha provveduto al sequestro dei mezzi usati per lo sbarco.

E’ la prima volta che si verifica un’episodio del genere in provincia di  Latina.

Comments are closed.

H24@SocialStream