ROBYTOUR: EVENTO CON L’ARCIVESCOVO

Dopo 3800 chilometri attraverso Spagna e Portogallo i cinquanta centauri del Quinto Roby Tour sabato prossimo  incontreranno l’arcivescovo di Gaeta Mons. Fabio Bernardo D’Onorio in un evento pubblico che non mancherà di emozioni. Come promesso un mese fa, esattamente trenta giorni dopo, sua eccellenza risalirà in motocicletta, come accadde un anno fa, scortato da tutti  i centauri. Il raduno dei motociclisti è fissato alle 17 davanti al Comune di Gaeta. Qui è atteso anche l’alto prelato. Poi, tutti in sella, fino al Santuario dell’Annunziata dove le motociclette saranno benedette e si celebrerà una messa dedicata. Durante la celebrazione, inoltre, Roby consegnerà a Sua Eccellenza i ceri presi a Santiago de Compostela e Fatima durante questo ultimo tour europeo. Un messaggio dalle “capitali” della fede di buon auspicio e speranza regalato a Gaeta e ai gaetani. All’evento, naturalmente, nel miglior spirito di partecipazione quale da anni si contraddistinguono tutti gli eventi organizzati dal pizzaiolo più famoso di Gaeta, sono invitati tutti i motociclisti del territorio e non solo.

“Più siamo, meglio stiamo”, sottolinea Roby. E c’è da credergli.

Comments are closed.

H24@SocialStream