FESTA DEL PESCE AZZURRO A CASTRO DEI VOLSCI

La festa del pesce azzurro “trasloca” a Castro dei Volsci. Domenica 10 ottobre la sagra enogastronomica che si tiene ogni fine estate al Circeo, sarà ospitata per il terzo anno consecutivo nel comune ciociaro. L’evento, organizzato dalla Pro Loco e dalle due amministrazioni, ha come obiettivo quello di proseguire il rapporto avviato tra le località al fine di promuovere le bellezze artistiche e paesaggistiche e i prodotti tipici dei rispettivi territori. Un “gemellaggio” ormai consolidato da una ricca serie di incontri che in autunno si sposta in montagna (a Castro) e in estate al mare (Circeo). L’ultimo in ordine di tempo quello che si è tenuto in occasione della prima edizione del Circeo Film Festival, quando il pubblico e gli attori presenti hanno potuto assaggiare alcuni deliziosi assaggi provenienti da Castro, affiancati a quelli pontini e ciociari.
Domenica si replica in montagna. Durante la manifestazione, che avrà inizio alle ore 12:00 nel piazzale di Madonna del Piano, sarà possibile degustare il pesce acquistato presso “Pacifico srl” di Latina e preparato dall’associazione “La Voce delle donne”. Oltre alla frittura di pesce, verranno distribuite ciambelle di vino, crostate e altri dolci tipici sanfeliciani.
All’appuntamento non mancheranno ovviamente gli amministratori delle due cittadine, che avranno modo di mettere a punto altri eventi e manifestazioni. Da parte loro, i sindaci di San Felice e Castro, rispettivamente Vincenzo Cerasoli e Tonino Borsa, stanno perfezionando gli aspetti tecnici per un’intesa che permetterà di convogliare i flussi turistici in un unico percorso, in cui quello marino e quello montano vanno ad integrarsi. “E’ un’intesa  – hanno commentato i vicesindaci Nicola Ceccato e Marco Caracci – che si basa anche su un forte legame storico-culturale e siamo certi che questo interscambio possa costituire un prezioso volano per lo sviluppo del basso Lazio”.

Comments are closed.

H24@SocialStream