CRIMINALITA’, REGIONE LAZIO SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE IN PROCESSO DAMASCO 2

La Regione Lazio, per volontà della presidente Renata Polverini, chiederà di costituirsi parte civile nel processo denominato ‘Damasco2’, che avrà inizio domani presso il Tribunale di Latina, in merito a presunti reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, ex art. 416 bis del codice penale. Una decisione che è la diretta conseguenza  delle iniziative già attuate da parte della Giunta regionale, tramite l’Assessorato competente, in ordine alle azioni di contrasto ai fenomeni di illegalità.

Comments are closed.

H24@SocialStream