QUINTO ROBYTOUR IN EUROPA, SPAGNA E PORTOGALLO

roby-tour-sotto-mont-saint-michelPer chi non si accontenta di una sola giornata in moto e ha voglia e tempo di “esagerare”, il 16 settembre, per il quinto anno consecutivo, il Roby Tour si fa europeo attraversando per dieci giorni Spagna e Portogallo. Dopo la Francia dell’anno scorso, un altro viaggio carico di suggestioni che porterà trentasette motociclette e cinquantadue centauri da Barcellona, dove si giungerà via mare provenendo da Civitavecchia,  a Lleida, Gasteiz Vitoria, Oviedo, Santiago de Compostela, Fatima, Toledo, Valencia e di nuovo a Barcellona per la festa del locale patrono. Otto tappe per un totale di 3340 chilometri tra curve e rettilinei percorrendo strade da sogno tra paesaggi di notevole bellezza e città dalla storia millenaria. Il raduno dei centauri è fissato a Gaeta alla chiesa di San Nilo alle 9.30. Qui, infatti, in occasioni delle celebrazioni per il millenario della nascita del santo gaetano, i centauri, poco prima della partenza, accompagneranno l’arcivescovo di Gaeta Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, e le tante autorità religiose, laiche e militari presenti per l’eccezionale occasione, in un tragitto studiato attraverso le vie del Golfo. Quindi, la partenza e l’inizio del viaggio che, toccando Santiago de Compostela e Fatima, unirà idealmente la diocesi di Gaeta a quella spagnola e portoghese. Info: www.robytour.it

***GUARDA IL PERCORSO***

Comments are closed.

H24@SocialStream