GUARDIA DI FINANZA: CAMBIO AL VERTICE DEL COMANDO PROVINCIALE DI LATINA

Col. Kalenda Gen. Ritondale Col. Colombi

Col. Kalenda Gen. Ritondale Col. Colombi

Si è svolta questa mattina, nei locali di palazzo “M”,sede della caserma della Guardia di Finanza, alla presenza del comandante regionale del Lazio, Generale di divisione Filippo Ritondale e del personale in servizio, la cerimonia di avvicendamento con la quale il colonnello Paolo Kalenda ha assunto l’incarico di comandante provinciale di Latina in sostituzione del colonnello Giuseppe Colombi.
Il colonnello Kalenda, nato a Roma il 4 agosto 1967, è ammesso nel 1986 all’accademia della Guardia di Finanza, al termine del quadriennio di formazione è stato assegnato al comando della tenenza di Genova-Sestri, poi al nucleo regionale di polizia tributaria di Milano.
Promosso Capitano, ha comandato la compagnia di Ponte Tresa (VA). La 3^ compagnia antiterrorismo pronto impiego di Como ed il nucleo di polizia tributaria di Savona.
Nel grado di maggiore e tenente colonnello ha rivestito diversi incarichi di Stato Maggiore all’interno del comando generale del corpo.

Col. KALENDA

Col. KALENDA

Prima dell’arrivo a Latina, si è occupato dell’addestramento dei giovani allievi ufficiali dei corsi d’accademia presso la sede di Bergamo.
Laureato in giurisprudenza, scienze internazionali e diplomatiche, economia e scienze della sicurezza economico-finanziaria, è insignito del titolo di scuola di polizia tributaria.
La cerimonia d’avvicendamento  è stata anche l’occasione per il saluto che il colonnello Colombi ha rivolto a tutti gli appartenenti al corpo che prestano servizio in questa provincia  con i quali, nel corso di questi ultimi tre anni, ha lavorato ed ottenuto risultati operativi del tutto lusinghieri.
Tra i tanti si ricordano la cattura, nell’ultimo biennio di tre pericolosi latitanti di camorra, di cui due arrestati in Spagna.

Comments are closed.

H24@SocialStream