CISTERNA: SCOPERTA ABITAZIONE CON DIVERSI OGGETTI TRAFUGATI

I  Carabinieri della Stazione di Cisterna di Latina, il 31 agosto 2010 alle ore 15.00, nell’ambito di un attento servizio di controllo del territorio finalizzato alla ricerca di oggettistica trafugata a seguito di diversi furti messi a segno nella cittadina a nord di Latina, i militari hanno operato una perquisizione presso l’abitazione di A. S., 50enne del luogo, censurato e nullafacente, nel corso della quale venivano rinvenuti  5 televisori lcd di varie dimensioni; 3 lettori dvd;
accessori vari consistenti in 25 telecomandi; vari oggetti elettronici per un valore di circa € 8.000/00, 1 cofanetto con dei cucchiaini in argento, il tutto posto sotto sequestro.
In una area poco distante dall’abitazione in alcune fatiscenti roulotte e un’abitazione costruita con lamiere al cui interno alloggiavano abusivamente alcuni comunitari “rumeni”.
Pertanto sono stati denunciati per il reato di “ricettazione in concorso”, C. A., 47enne rumeno e un suo connazionale E. G., 35enne, entrambi nullafacenti.

Comments are closed.

H24@SocialStream