APRILIA: VASTA OPERAZIONE DI CONTROLLO DA PARTE DEI CARABINIERI

Magg. Luca NUZZO

Il 27 settembre 2010, i Carabinieri di Aprilia,  nell’ambito del controllo del territorio e del monitoraggio delle condotte di guida, hanno deferito in stato di libertà  N.O. 28enne  cittadino rumeno domiciliato ad Aprilia, perché viaggiava a bordo di un ciclomotore di provenienza furtiva. Nello stesso contesto, i Carabinieri hanno ritirato 3 patenti di guida e 6 carte di circolazione; inoltre hanno sottoposto a sequestro amministrativo 5 veicoli e 2 a fermo  amministrativo; decurtati 84 punti patente e contestate contravvenzioni per circa € 8.000,00.
Il servizio consentiva di bloccare tempestivamente un cittadino indiano, il quale circolava a bordo del suo ciclomotore lungo la S.R. 148 Pontina in senso contrario di marcia, con il rischio di provocare gravi incidenti.
Nel contesto del capillare controllo del territorio, predisposto dal comando Compagnia agli ordini del Magg. Nuzzo a Campoverde di Aprilia, i Carabinieri della locale Stazione, nel corso della mattinata, traevano in arresto Z.N. 41enne donna di nazionalità Croata, domiciliata a Campoverde, la quale sebbene già agli arresti domiciliari, è stata sorpresa per strada dai Carabinieri operanti, venendo trattenuta presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo previsto nella stessa mattinata; a Giulianello di Cori, i Carabinieri della Stazione di Cisterna di Latina, traevano in arresto P.F. 42enne  del luogo, il quale presso un casale rurale di sua proprietà, deteneva illegalmente  27 piante di Marijuana  alte circa mt. 1,80, in fase di essicazione, sequestrate.
L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Comments are closed.

H24@SocialStream