PONZA: L’ESTATE RIPARTE: “LIBERATI” ALTRI TRE PONTILI

ponzaDisco verde a Ponza per il dissequestro di tre ulteriori pontili da parte del Tribunale di Latina. Si torna quindi verso la normalità sull’isola lunata. I tre pontili riaperti sono Gennarino a Mare, Eco Mare e Ponza Mare. Già qualche settimana fa il tribunale aveva dato il primo via libera, una boccata d’aria per il turismo isolano, disponendo una parziale riapertura e permettendo che i pontili venissero riadagiati all’interno del porto, a patto che venissero rispettate tutte le regolamentazioni disposte dal Tribunale. Il tutto era avvenuto su controllo diretto della polizia giudiziaria e dell’amministrazione comunale ponzese che aveva verificato non fossero commessi abusi a quanto disposto. Ieri mattina, infine, il Tribunale ha deciso per il dissequestro. La soddisfazione degli imprenditori  è stata espressa dagli avvocati Dino Lucchetti e Carlo Alberto Melegari che sin dal sequestro del 10 giugno 2009 richiesto dal sostituto Giuseppe Miliano, avevano seguito la vicenda. All’origine del blocco violazioni ambientali, paesaggistiche e demaniali che ora non sussistono più. E un’altra buona notizia da Ponza, comunicata dall’assessore al demanio, è la riapertura la settimana prossima delle spiaggie di Chiaia di Luna (per la metà recuperabile), Frontone, Cala Feola, Cala Acqua e Le Felci. Finalmente anche sull’isola comincia davvero l’estate.

Comments are closed.

H24@SocialStream