IN MATTINATA L’INTERROGATORIO ALL’INGEGNERE MOLESTATORE

la-legge-e-uguale-per-tutti2Il Gip del Tribunale di Latina, Francesca Cosentino, terrà oggi in mattinata, presso il carcere di Latina, l’interrogatorio di garanzia nei confronti dell’ingegnere napoletano di 33 anni arrestato sabato mattina dai Carabinieri della Compagnia di Gaeta con l’accusa di aver molestato una ragazzina di 13 anni sulla spiaggia di Serapo, a Gaeta. L’uomo, difeso dall’avvocato Vincenzo Macari, in vacanza con i familiari, è stato fermato con l’accusa di violenza sessuale aggravata. L’ingegnere avrebbe avvicinato la ragazzina mentre si faceva il bagno con le amiche, iniziando a toccarla in acqua. Il sostituto procuratore Maria Eleonora Tortora ha già chiesto per l’uomo la misura restrittiva in carcere

Comments are closed.

H24@SocialStream