24 ORE DI INCIDENTI IN PROVINCIA

carabinieri-notteMichele Rossetto un 75enne è stato investito nella tarda serata di ieri in via Macchiagrande a Borgo Sabotino mentre si trovava in sella della propria bicicletta. L’uomo è stato travolto all’altezza dell’incrocio di stradaalta a pochi metri dalla propria abitazione da un’opel corsa condotta da un giovane. Il conducente della vettura si è fermato per prestare soccorso, ed a chiamare il 118, ma all’arrivo, gli operanti dell’ambulanza hanno solo potuto constatarne il decesso. Saranno i carabinieri di Latina a scoprire l’esatta dinamica del tragico sinistro.

Ci sarebbero potute essere delle gravi conseguenze  nel grave incidente stradale verificatosi questa mattina lungo la superstrada Formia-Cassino, poco fuori il centro abitato di Spigno Saturnia. Ad avere la peggio è stato Gianni Luongo, di 45 anni di Spigno Saturnia, spigno_7che si trovava in sella ad uno Scarabeo 250. Lo scooter, all’altezza del “Bar Pierino”, si è scontrato con una Ford Mondeo che, condotta da una donna di 45 anni originaria di S.Elia Fiumerapido, aveva già cominciato la manovra per svoltare a sinistra per immettersi in via Vestrella dove ad attenderla c’era il marito. Lo scooter, ormai impazzito, terminava la sua corsa, dopo una carambola, contro una Peugeout 206 che, condotta da un 60enne di Spigno, stava parcheggiando nel tratto antistante il bar. Luongo ha riportato diverse fratture agli arti inferiori e superiori e, vista il suo delicato quadro clinico, veniva trasferito da un’eliambulanza del 118 all’ospedale S.Maria Goretti dove è arrivato in condizioni non ritenute gravi. Ad eseguire i rilievi di legge sono stati gli agenti della Polizia Stradale di Formia e i Vigili del Fuoco di Gaeta e la superstrada Formia-Cassino è stata parzialmente bloccata per oltre due ore.

A Fondi questa notte intorno le ore 4,00, sulla strada Appia che da Itri porta a Fondi, in prossimità di via Ponte incidente-mini-fondi-4ago10_1Tavolato, una Mini Cooper condotta da un 22 enne del luogo si è scontrata  frontalmente contro un mezzo pesante della manutenzione stradale che si dirigeva verso Itri. Il giovane che abita alle case popolari di Fondi è stato trasportato all’ospedale Fiorini di Terracina, dove sembrerebbe che non versi in gravi condizioni. La macchina è completamente andata distrutta, mentre im mezzo pesante è stato trainato da una gru, vista la rottura del semiasse anteriore. Ancora al vaglio la dinamica dell’incidente, sul posto per gli accertamenti di rito la polizia stradale di Terracina e quella del commissariato di Fondi. Il traffico è rimasto bloccato per circa un paio di ore.

incidente-canale_2E sempre nella notte a Fondi una vettura guidata da due ragazze, per cause ancora sconosciute è finita dentro un canale che costeggia la strada di via Stazione. Le ragazze per fortuna sono uscite illese dallo scontro, ma hanno distrutto oltre la vettura, una centralina dell’enel ed il passamano del ponticello che attraversa il canale.

Scritto da:  Saverio Forte

Giuseppe Miele

Comments are closed.

H24@SocialStream