FORMIA: SI E’ ALZATO DAL LETTO IL SOMMELIER TRAVOLTO DA UN’AUTO IL 7 AGOSTO

formiaE’ fuori pericolo il 39enne di Formia Felice Marino travolto da un’auto pirata il 7 agosto scorso a Gianola e da allora ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Casilino di Roma. A darne notizie, e commossa è dire poco, è la madre Matilde: «Stamattina si è alzato e ha anche mangiato. Sta facendo grandi passi in avanti e forse già per la fine di questa settimana». E aggiunge, ricordando le ultime settimane in cui era stata in pena per il figlio: «Finalmente ricomincio a essere felice». E ne ha davvero ragione. Il sommerlier, titolare insieme al padre del ristorante La Villetta, aveva riportato dall’incidente la perforazione di entrambi i polmoni che lo aveva costretto per quasi dieci giorni a rimanere attaccatto a una macchina per la respirazione artificiale. Inoltre, le brutte ferite alla spalla e al braccio sinistro avevano richiesto un intervento d’urgenza per scongiurare il sopraggiungere di una cancrena. Finalmente tutti tirano un sospiro di sollievo. Presto Felice, sposato da un anno, tornerà all’affetto dei suoi cari e alle sue passioni.

Comments are closed.

H24@SocialStream