ESCE PER SVAGARSI, ARRESTATO PREGIUDICATO PER EVASIONE DAI DOMICILIARI

squadra-volanteNella giornata di ieri personale in servizio di Squadra Volante di Terracina ha tratto in arresto per evasione M.M., di anni 40. L’uomo, pregiudicato per vari reati alcuni dei quali di natura violenta, era agli arresti domiciliari a seguito di una condanna per il reato di stalking a danno di una vicina di casa. Per tale reato, peraltro, l’uomo si era mostrato recidivo essendo stato sottoposto a due diversi arresti per le continue vessazioni che metteva in atto nei confronti della donna.
Condannato, aveva poi ottenuto i domiciliari, e ieri pomeriggio ha evidentemente deciso di potersi svagare uscendo dall’abitazione, ma è stato incrociato ed immediatamente riconosciuto dagli agenti della Squadra Volante in servizio di controllo del territorio in via Amati.
Subito fermato, è stato nuovamente arrestato per evasione, atteso peraltro che il luogo in cui è stato fermato non è lontano da quello in cui vive la donna oggetto delle sue attenzioni.
Condotto presso le camere di sicurezza della Questura, stamani è stato quindi sottoposto al rito del processo per direttissima, dal quale è stato giudicato colpevole e condannato ad ulteriori 7 mesi.

Comments are closed.

H24@SocialStream