TRASPORTI: INCONTRO DELL’ASSESSORE CARDILLO CUPO CON I DIRIGENTI DEL COTRAL

cotralL’assessore alla viabilità e mobilità avv. Pasquale Cardillo Cupo ha incontrato nel pomeriggio di ieri – presso la sede comunale – i dirigenti Cotral Petrolini e Crocetta, per fare il punto della situazione sulle problematiche riguardanti la sosta dei bus nell’area portuale del Molo Vespucci. Un incontro giudicato proficuo e costruttivo al quale ha partecipato anche la dirigente della Polizia Locale dott.ssa Rosanna Picano.
“ Abbiamo convenuto – dichiara l’assessore Cardillo Cupo – sulla opportunità di procedere ad azioni condivise evitando strappi e conflittualità fuori dalle regole.  L’interesse generale è ricercare e ritrovare soluzioni in modo da armonizzare ed ottimizzare le prestazioni di servizio nell’interesse degli utenti e dei pendolari. Nel contempo – a parere di Cardillo Cupo – bisogna salvaguardare le prerogative di una viabilità urbana e della fruibilità e sicurezza dell’area antistante la Stazione Ferroviaria. Come amministrazione c’è l’esigenza di migliorare le condizioni logistiche del capolinea del Vespucci con la realizzazione di una pensilina. Tra qualche giorno sull’area dovrebbe essere attivo anche un chioschetto  in grado di soddisfare le esigenze degli utenti e del personale dell’azienda”.
I dirigenti del Cotral – nel prendere atto delle proposte avanzate dall’Amministrazione – si sono impegnati ad un’azione di sensibilizzazione nei confronti degli autisti, rassicurando l’Amministrazione sulle prestazioni e la regolarità del servizio soprattutto nel periodo estivo. Per quanto concerne le criticità del piazzale Vespucci c’è l’impegno dell’assessore nel migliorare la vivibilità dell’area, riordinando in particolare gli spazi della sosta per gli autoveicoli che parcheggiano al porto, in maniera da  evitare  disagi ed intralci nelle manovre e movimentazioni dei bus. “In tal senso – afferma l’assessore –  si interverrà sulla segnaletica verticale per meglio evidenziare la zona di parcheggio riservata ai bus. Tutte queste iniziative sono volte a creare e favorire condizioni ottimali di lavoro del personale Cotral e nello stesso tempo a garantire la sicurezza degli utenti”. Intanto le parti si ritroveranno il 6 Luglio a Roma per discutere con l’assessore regionale alle politiche della mobilità e del trasporto pubblico Francesco Lollobrigida sul piano di riassetto e di riqualificazione  del piazzale ferroviario. A livello locale Comune e Cotral  si sono dati appuntamento per la prima decade di settembre al fine di poter stilare un primo bilancio alla luce dei correttivi proposti nella seduta di ieri pomeriggio.

Comments are closed.

H24@SocialStream