SONNINO: CONCLUSE LE INDAGINI SULLA RAPINA ED IL TENTATO OMICIDIO. SCOPERTO E DENUNCIATO IL COMPLICE

carabinieri-sonnino2Il 23 Luglio 2010, a Sonnino, i Carabinieri del locale Comando Stazione, unitamente ai militari del Comando Stazione CC di Prossedi ed a personale del N.O.R.M. della Comando Compagnia CC di Terracina, a conclusione di ininterrotta attività investigativa, hanno identificato  e  rintracciato  V.G.20 enne di Priverno, che il giorno precedente, unitamente ad altra persona P.V. già tratta in arresto nell’immediatezza dei fatti,  aveva aggredito e ferito alla gola con un taglierino, un uomo di nazionalità Marocchina.
L’aggressione si era verificata per consumare una rapina ai danni della vittima a cui erano stati sottratti 1400,00 euro e un telefono cellulare.
Il giovane è stato  deferito all’A.G. per i reati di “tentato omicidio e rapina”, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita alla vittima.

Comments are closed.

H24@SocialStream