PONZA: MONOPOLIO DELL’ATTIVITA’ TURISTICA CON VIOLENZA E MINACCE. ARRESTATO OPERATORE

ponzaIl 26 luglio 2010,  alle ore ore 16.30 circa, a Ponza, i Carabinieri della motovedetta d’altura, hanno arrestato S.M. 44enne del luogo, operatore turistico già gravato da precedenti di polizia, dedito all’attività di navigazione turistica, perché lo stesso al fine di avere il totale monopolio della citata attività turistica, e quindi senza avere alcuna concorrenza, aggrediva con calci e pugni altro operatore turistico, un 54enne anch’egli dell’isola,  tanto che il malcapitato è stato trasportato presso l’ospedale di Latina a mezzo di eliambulanza, dove gli è stata riscontrata una prognosi di 25 giorni per “trauma cranico, frattura ossa nasale ed altro”.
L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per oggi 28 luglio 2010.

Comments are closed.

H24@SocialStream