LATINA, RAPINA ALL’USCITA DELLA DISCOTECA FERMATI DUE GIOVANI

questura-latina2Nella decorsa notte, verso le ore 02.30, il personale della Squadra Volante, nel  corso di specifici servizi per la prevenzione delle attività predatorie, è intervenuta presso la discoteca 24 mila baci, su segnalazione della Sala Operativa della Questura di Latina, per una rapina in corso a danno di due donne. Le richiedenti, due donne di nazionalità cubana, all’arrivo degli uomini della Polizia di Stato, fornivano il racconto di quanto loro accaduto e cioè che alcuni giovani all’uscita del locale le avvicinavano e portavano via loro con violenza le  borse. Le due donne sono riuscite comunque a prendere la targa del veicolo al bordo del quale i tre giovani, jeans e felpe indossate, si davano alla fuga. Pronta l’attività della Squadra Volante che dalla targa dell’auto sono risalite all’intestatario che risultava essere una donna di Aprilia, la quale  dichiarava che l’auto al momento era in uso al figlio. Poco dopo gli uomini della Questura di Latina hanno rintracciato il giovane portandolo  nei locali della Questura per ascoltarlo. Il giovane, C.S. del 90 residente ad Aprilia, perfettamente corrispondente al racconto delle due donne, era a bordo dell’auto descritta come quella usata dalla fuga e lo stesso si confessava autore della rapina insieme ad almeno altri due complici. Le ulteriori indagini hanno permesso il fermo di un  secondo giovane, un romeno abitante anche lui ad Aprila.  Tuttora in corso la ricerca del terzo autore del fatto. Per i due giovani è scattata la denuncia per rapina in concorso.

Comments are closed.

H24@SocialStream