FIAMMATA DALLA BOMBOLA DEL GAS, USTIONATO ANZIANO DI FORMIA

abhitazione-distruttaE’ rimasto ustionato sul 70% del suo corpo in seguito ad una fiammata proveniente dalla bombola a gas della sua cucina. Antonio De Meo, 79 anni, è attualmente ricoverato all’ospedale Sant’Eugenio di Roma dove è stato trasportato in eliambulanza. L’incidente è avvenuto nella sua abitazione di via Orticello, nei vicoli vecchi del quartiere di Castellone Intorno alle 10.30. Sceso in cucina forse per farsi una caffè, all’accensione della luce elettrica, è avvenuta l’esplosione della bombola del gas che lo ha travolto e distrutto l’intera cucina. Trascinatosi fuori dall’abitazione e ancora in stato cosciente, è stato soccorso da un’ambulanza del 118, sul posto anche i Vigili del Fuoco della Compagnia 5 A di Gaeta. De Meo è stato, quindi, immediatamente trasportato all’ospedale Dono Svizzero da dove, però, le precarie condizioni hanno suggerito l’immediato ricovero al centro grandi ustionati di Roma. Al momento dell’incidente era solo in casa.

Comments are closed.

H24@SocialStream