FERITI 6 BRACCIANTI AGRICOLI IN UN INCIDENTE A FROSINONE

118-eliambulanza4Sei braccianti agricoli della ditta “La Nuova bis” con sede a Fondi sono rimasti coinvolti in grave incidente stradale  avvenuto il 28 luglio 2010 sulla SS 6 “Casilina”  tra Ceprano e Strangolagalli in provincia di Frosinone.

Lo scontro tra il fiat ducato ed un camion Mercedes di una ditta viticola di Boville Ernica guidato da un 29enne del posto, è avvenuto in piena curva, complice forse l’asfalto reso viscido dalla pioggia,  dopo l’impatto i due mezzi sono stati catapultati contro la recinzione di un’abitazione, spaventando gli abitanti di quest’ultimo.

L’autista del camion è uscito illeso dallo scontro, mentre gli occupanti del ducato sono rimasti seriamente feriti. I
braccianti della ditta fondana coinvolti nell’incidente sono di nazionalità albanese, pakistana e cubana. La Casilina è rimasta chiusa al traffico per quattro ore, sul posto per i soccorsi sono stati impiegati due  eliambulanze e 4 ambulanze.  I vigili del Fuoco di Arce, hanno estratto i malcapitati dalle lamiere trasferendo i due più gravi presso gli ospedali “San Camillo” e “Gemelli” di Roma e  i rimanenti quattro presso i nosocomi di Frosinone, Sora e Pontecorvo.
Sul posto per capire la dinamica dell’incidente i Carabinieri di Arce e Strangolagalli.

Comments are closed.

H24@SocialStream