TERRACINA: ARRIVANO I TURISTI, LA POLIZIA CONTROLLA STRADE E PERSONE

polizia111Nel primo vero fine settimana della stagione estiva appena iniziata, il Commissariato di Terracina ha effettuato controlli straordinari sulla viabilità che hanno portato all’identificazione di più di 180 persone a bordo di circa 60 veicoli e una decina di motociclette. La città di Terracina, infatti, è stata raggiunta da un notevole flusso di turisti, ma diversi di essi, fermati per i controlli di rito effettuati sia sulle più importanti arterie di accesso alla città, quali la via Appia e la S.S. Pontina che in strade urbane, sono stati colti nella flagranza di svariati illeciti.
Un quarantenne di Sabaudia, a bordo di una moto di grossa cilindrata, circolava nonostante lo scorso febbraio gli fosse stata già revocata la patente per guida in stato di ebbrezza, e sprezzante ad ogni possibile conseguenza, utilizzava la moto priva di qualsiasi assicurazione e non sottoposta a revisione dal marzo del 2009.
Naturalmente il motoveicolo è stato immediatamente sequestrato, sia penalmente che amministrativamente, mentre il quarantenne è stato denunciato penalmente per guida senza patente.
Altri automobilisti, romani, sono invece stati colti alla guida di veicoli senza che avessero il tipo di patente previsto per quei veicoli, altri invece, durante i controlli effettuati sulla S.S. Pontina sono stati sanzionati per aver effettuato sorpassi su tratti sottoposti al divieto di sorpasso.
In totale sono stati elevati circa venti verbali al Codice della Strada, nella speranza che almeno la metà dei sanzionati abbiano ripreso la marcia con la dovuta attenzione e rispetto della normativa sulla circolazione stradale, anche allo scopo di scongiurare incidenti mortali.

Comments are closed.