PONZA: MONSIGNOR D’ONORIO COLTO DA MALORE

monsignor-fabio-bernardo-d-onorioMonsignor Fabio Bernardo D’Onorio, Arcivescovo di Gaeta, mentre si trovava sull’isola di Ponza per le celebrazioni di San Silverio Papa, è stato colto da un malore.

Sul traghetto l’Arcivescovo di Gaeta ha avvertito il mal di mare e si è recato sul ponte per affrontare lo stato di malessere che è cresciuto col tempo.
E’ stato prontamente assistito dal medico dott. Giuseppe Assenso, sindaco di Ventotene, che era sul traghetto per recarsi anche lui sull’isola ponzese per partecipare ai festeggiamenti.
Ha provveduto quest’ultimo ad allertare il 118 che ha inviato al porto un’autoambulanza con personale medico, che ha subito professionalmente assistito già sulla nave l’illustre viaggiatore e lo ha trasferito al Poliambulatorio per i primi interventi.
Quindi è stato trasferito in eliambulanza, giunta da Latina, sulla terraferma.
L’elicottero è atterrato sul campo sportivo del Coni di Formia e trasferito quindi al Pronto Soccorso dell’Ospedale Dono Svizzero di Formia dove è stato trattenuto in osservazione per monitorare il decorso dello stato di salute anche nella notte.
Si sono recati sul posto sia i suoi familiari che i suoi più stretti collaboratori a cominciare dal vicario generale Mons. Giuseppe Sparagna.

Comments are closed.