NOTIFICATO ALL’EX VICE SINDACO DI LATINA MAURIZIO GALARDO UN PROVVEDIMENTO DI MISURA CAUTELARE DELL’OBBLIGO DI PRESENTAZIONE ALLA POLIZIA GIUDIZIARIA

carabinieri_logoMilitari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Latina, nell’ambito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Latina, nel pomeriggio odierno hanno notificato a Maurizio GALARDO, medico, ex vice sindaco del Comune di Latina, la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.
Il provvedimento, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Latina, Dott.ssa Lucia AIELLI, vede il Dott. GALARDO indagato dei reati di truffa aggravata in danno del Servizio Sanitario Nazionale, falso e corruzione.
Le indagini, iniziate nel settembre 2008, sono state condotte dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Latina, e coordinate dai P.M. Dott.sse Raffaella FALCIONE e Raffaella DE PASQUALE, e riguardano l’ipotesi investigativa relativa all’emissione di una serie di ricette false ed alla procedura di assegnazione di lavori da parte dell’assessorato all’Università retto dall’indagato.
A seguito di tale provvedimento, il Dott. GALARDO dovrà presentarsi, ad orari stabiliti più volte la settimana, presso la caserma Carabinieri di Latina.

Comments are closed.