FONDI: PERSEGUITA L’EX MOGLIE , COMMERCIANTE FONDANO ARRESTATO

commissariato-fondi4Nell’ambito dell’attività di polizia giudiziaria, il personale del Commissariato di P.S. di Fondi, ha proceduto all’arresto di  L.G. di anni  55, commerciante   fondano.

A seguito di numerose  denunce – querele da parte della ex moglie per le ripetute minacce, atti persecutori, lesioni, danneggiamenti  ed altro, poste in essere nei confronti dei familiari, l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare con cui si dispone la misura degli arresti domiciliari dell’uomo, onde evitare che possa commettere altri atti violenti.
Già da tempo il soggetto era stato “attenzionato” per il suo comportamento arrogante e minaccioso contro la ex moglie ed i figli avvenuto dal momento della separazione, infatti le continue vessazioni con richieste d’intervento da parte delle forze dell’ordine hanno fondato i presupposti per l’emissione della misura cautelare.
L’uomo più volte infatti, non ha disdegnato di porre in essere atteggiamenti violenti e minacciosi finanche davanti ai figli piccoli, con svariate richieste di soccorso urgenti.
Il personale del Commissariato con non poche difficoltà è riuscito a rintracciare l’uomo presso un’abitazione di sua proprietà  senza opporre  resistenza, condotto in ufficio per i rituali adempimenti, è stato successivamente condotto presso l’abitazione per scontare ai domiciliari quanto disposto dall’A.G. a firma del GIP dott. Iansiti

Comments are closed.

H24@SocialStream