APRILA: LADRO ROMANO COLTO IN FLAGRANZA DI REATO

ladroL’8 Giugno 2010, ad Aprilia, i Carabinieri del locale comando Compagnia,  nel corso di un servizio per il controllo del territorio, anno arrestato in flagranza di reato, G.M., quaranteseienne di origine Romana, residente nella provincia Capitolina, responsabile del reato di “tentato furto aggravato”. L’uomo, penetrato all’interno di un’abitazione  dopo aver infranto una finestra, nell’intento di reperire contanti e preziosi, ha messo tutto a soqquadro, non trovando nulla. Dopo un  vano tentativo di allontanarsi repentinamente dal luogo è stato intercettato ed immediatamente bloccato dai militari dell’Arma che lo hanno tratto in arresto.
L’uomo, terminate le dovute formalità, è trattenuto presso la camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito per direttissima, fissato per la mattinata odierna.

Comments are closed.