PROGETTO ESECUTIVO PER LA REALIZZAZIONE DEL SERBATOIO DI SANTA MARIA LA NOCE

formiaL’iter sulla realizzazione del serbatoio di S.Maria La Noce è giunto alle battute finali. Il progetto esecutivo dell’opera – appaltabile entro il mese di Luglio – è stato illustrato  al sindaco Forte nel corso di un incontro svoltosi giovedì in Comune. Alla riunione  hanno partecipato: per la società Acqualatina Spa l’amministratore delegato Jean Michel Romano, i rappresentanti di Veolia Eau, Marie Christine Huau e Guillames Gilles e l’ing. Ennio Cima mentre per il Comune di Formia erano presenti l’assessore Erasmo Ciccolella ed il dirigente ai lavori pubblici Stefania Della Notte. Il sindaco Forte ha inteso in tal modo  rispettare  l’impegno assunto con i cittadini di  realizzare  un serbatoio nell’area di Santa Maria La Noce  in grado di soddisfare il fabbisogno idrico di una larga fascia del  bacino di utenza concentrata su Castellone – San Remigio- Piazza Mattei – Vindicio. L’opera appena pronta  consentirà a migliaia di cittadini di beneficiare dell’approvvigionamento idrico qualora dovessero verificarsi guasti alla rete o inquinamenti alle falde acquifere della sorgente Capodacqua.  Il progetto preliminare sul serbatoio di S.Maria La Noce – che sarà realizzato in località Pagnano di proprietà comunale –  era stato discusso e approvato  il 22 gennaio 2010 in una conferenza dei servizi svoltasi a Latina. La società Acqualatina oltre al serbatoio si è impegnata a realizzare anche le necessarie condotte per alimentarlo dal sollevamento di S.Erasmo in Colle. Il piano di impegni della Spa su Formia ha fatto registrare al 31/12/2009 interventi per un totale di 5.365.000 euro  di cui 1.592.000 di manutenzione straordinarie e 3.774.000 di commesse di investimento. Gli interventi hanno riguardato la condotta 900 ed eliminazione strozzature: 1° stralcio Progetti Lotti e 2° Str. L’Anello idrico di via Vitruvio, l’adeguamento e potenziamento delle reti idriche con recupero perdite su Penitro, via Funno, Via Vitruvio, Gianola, Serbatoio di S.Antonio, rifacimento rete idrica e predisposizione degli allacci fognari nel territorio comunale di Formia, rifacimento condotta fognaria e idrica in via Abate Tosti, adeguamenti e sicurezza elettrici Impianto Depurazione Formia, adeguamento alla 152/99 dell’impianto Depurazione di Formia. Riordino rete fognaria e manutenzioni straordinarie: 1°stralcio via Don Luigi Sturzo, 2° stralcio adeguamento sicurezza sollevamenti, 3° stralcio sollevamento finale Impianto Enaoli, 4° stralcio via Rubino, 5°stralcio Via Vitruvio, 6° stralcio collettore via Unità d’Italia ( Cacone ), risanamento fognatura via Lavanga. A tutto questo si devono aggiungere le diverse attività di ottimizzazione della rete di distribuzione idrica con riduzione delle perdite mediante installazione e regolazione di valvole di riduzioni a pressione e di rinnovamento di alcune tratte di condotte deteriorate, rilievo della rete idrica di distribuzione del centro abitato di Formia, una mappatura della rete, modellazione idraulica, ottimizzazione sull’adduzione Capodacqua-Gianola, esecuzione di 3 distretti e per il dimensionamento del rilancio di Ponteritto. Questi ultimi interventi serviranno ad ottimizzare la fornitura idrica nel periodo estivo.
Anche sul piano delle tariffe c’è da sottolineare – da un’indagine di mercato di Cittadinanzattiva e dell’Associazione Altroconsumo  – di come la tariffa applicata da Acqualatina risulti nella media rispetto ai valori nazionali. Inoltre per i casi  di utenza agevolata si applica  il costo di € 46,18 per un consumo annuo di 100 mc con un risparmio del 27% rispetto alla precedente gestione.
“ Stiamo rispettando i tempi – dichiara soddisfatto il primo cittadino di Formia – la
realizzazione del serbatoio avrà ripercussioni positive su tutto il bacino idrico dell’area Castellone-Vindicio. Un risultato di grande rilevanza strategica per il fabbisogno idrico del territorio. Gli investimenti di Acqualatina sul territorio  sono la dimostrazione documentata dell’impegno in risorse e tecnologie da parte della società di Latina Fiori.

Comments are closed.