CALA IL SIPARIO SUL BUSINESS GAME EDIZIONE 2010

business-gameMorale alle stelle quello dei giovani imprenditori protagonisti assoluti della terza e riuscita edizione del “Business Game”, progetto finanziato dalla Provincia di Latina, dal Fondo Sociale Europeo, dalla Regione Lazio. Ben 34 imprese allestite in maniera simulata, oltre 250 gli studenti di alcuni Istituti Scolastici della Provincia di Latina che hanno presentato i loro progetti all’interno del villaggio espositivo allestito presso l’hotel Flamingo di Gaeta.

Il progetto percorre tre fasi sostanziali. Nella prima, sono stati costituiti dagli studenti dell’ultimo anno delle sette scuole partecipanti dei gruppi/impresa, così da garantire una partecipazione attiva. Sono stati definiti i caratteri, le dinamiche, i tempi ed i processi necessari per la realizzazione delle diverse idee imprenditoriali elaborate da tutti gli studenti.

Nella seconda fase, i gruppi hanno realizzato delle imprese “in laboratorio” per dare corpo alle idee imprenditoriali. In questa fase sono stati definiti i piani operativi per trovare nuovi mercati ed elaborate le strategie commerciali per vendere meglio i prodotti.
Nella terza ed ultima fase gli studenti raccoglieranno i frutti del loro lavoro, con la presentazione dei prodotti e dei servizi simulati, realizzati nella fase precedente.  Tutto il percorso ha visto la presenza di personale specializzato che avrà la funzione di accompagnare sul piano pratico gli allievi. Quest’anno hanno partecipato al progetto i seguenti Istituti Scolastici: Liceo Classico P. Gobetti – Fondi (LT); Istituto Tecnico Commerciale E. Fermi (Sez.Ass.I.I.S.S.Fermi) – Gaeta (LT); Istituto Comprensivo “Principe Amedeo” – Gaeta (LT); Istituto Professionale “A. Filosi” – Terracina (LT); I.I.S.S. “V. Pollione – Tallini”- (Sez. Geometri) Formia (LT); Istituto Tecnico Commerciale “ V. Veneto – Latina (LT); I.S.I.S. “Teodosio Rossi” – Priverno.

Nel corso del gran galà, a seguito di una valutazione sui contenuti del progetto e sulle capacità espositive, sono state premiate le migliori imprese con la consegna di un riconoscimento a tutti gli studenti che hanno partecipato all’edizione 2010. Per le rispettive categorie i premi sono stati assegnati ex equo senza una specifica graduatoria e sono i seguenti:

Miglior Piano di Impresa:
Le Delizie del Principe – Istituto Comprensivo “Principe Amedeo” – Gaeta
I Ragazzi del Casale – Istituto Tecnico Commerciale “V. Veneto” – Latina
Coop. Serafino – Istituto Agrario “Teodosio Rossi” – Priverno

Miglior Idea di Impresa:
Nature Express – Liceo Classico “P. Gobetti” – Fondi
Ecosol – Istituto Tecnico per Geometri “B. Tallini” – Formia
Sorridere alla vita – Istituto professionale di stato “A. Filosi” – Terracina

Miglior Stand espositivo:
Non c’è pace tra gli ulivi – Liceo Classico “P. Gobetti” – Fondi
Coccole di cioccolata – Istituto Comprensivo “Principe Amedeo” – Gaeta
Helicia – Istituto “E. Fermi” Sezione Commerciale

PREMIO “PICCOLI IMPRENDITORI PER GRANDI IMPRESE” 2010
Questo premio è stato assegnato agli istituti scolastici le cui imprese hanno permesso di raggiungere il maggior punteggio relativo, coniugando l’attenzione al progetto di impresa, all’idea, allo stand, alla comunicazione:

Istituto Agrario “Teodosio Rossi” – Priverno
Istituto “E. Fermi” Sez. Commerciale – Gaeta
Istituto Tecnico per Geometri “B. Tallini” – Formia

Comments are closed.