***video***TENTA LA FUGA DOPO LA RAPINA, BLOCCATO DA UN 64ENNE ESPERTO DI ARTI MARZIALI

dsc02814Ha tentato la fuga dopo aver rapinato un esercizio commerciale a Formia, ma lo sfortunato bandito è “incappato” in un arzillo 64enne esperto di arti marziali.

E’ accaduto intorno le ore 11,00 in pieno centro a Formia, un giovane malvivente armato di coltello, è penetrato all’interno di Treglia Bianco Casa, e  brandendo l’arma da taglio e profferendo minaccie di morte, si è fatto consegnare dalla commessa l’incasso, che ammontava in quel momento a circa 600 euro. Il giovane 25enne Luca MADDALENA si è dato a precipitosa fuga, ma ad attenderlo all’uscita dell’esercizio c’èra Vincenzo ROTUNNO,un 64enne fondano, il quale ha placcato ed atterrato, con alcune mosse di arti marziali, lo “sfortunato” malvivente. Ad assistere increduli al placcaggio, anche due operatori del comando Generale della Guardia Costiera, che una volta realizzato quello che stava accadendo, hanno aiutato il Karateka a trattenere il rapinatore fino all’arrivo dei carabinieri.

Comments are closed.

H24@SocialStream