TENTATA RAPINA DA GUSTO: IL GIOVANE AI DOMICILIARI, I SOLDI SERVIVANO PER UN REGALO ALLA FIDANZATA

gustoLuca Sibilia, il 19enne di Latina arrestato dalla polizia per aver tentato di rapinare il supermercato Gusto sidis è stato scarcerato ed ora si trova agli arresti domiciliari.  Il ragazzo è stato ascoltato dal giudice Laura Matilde Campoli, ed ha riferito durante l’interrogatorio, che ha tentato di rapinare il supermercato perchè servivano i soldi per riparare lo scooter e per fare un regalo alla fidanzata.

La procura aveva chiesto la detenzione in carcere, mentre i gli avvocati difensori,  Coronella e Marino sono riusciti ad ottenere gli arresti domiciliari.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

H24@SocialStream