NON C’E’ PACE PER LE ISOLE PONTINE, TRAGHETTO IN AVARIA RISCHIA DI SCONTRARSI CONTRO LE ROCCE

ponzaTragedia sfiorata, questa mattina vicino le coste dell’isola di Ponza. Il traghetto  Quirino della società campana Caremar, che effettua il servizio tra Formia e Ponza, è regolarmente partito intorno le ore 11,00,   alla fine della traversata, durante le manovre di attracco,  un’avaria  all’impianto elettrico, ha provocato un black out,  che ha fatto adagiare il natante contro lo scoglio conosciuto come Ravia. Solo grazie alle operazioni di ancoraggio effettuate dal personale di bordo  hanno scongiurato pericoli ben peggiori.

Tra le sessant’otto persone a bordo del “Quirino” soccorse dalle motovedette della capitaneria di Porto di Ponza, anche il sindaco dell’isola Rosario Porzio. Il traghetto è stato già in passato oggetto di controlli sulla sicurezza, attualmente sono al vaglio degli inquirenti le cause dell’avaria.

Comments are closed.