TERRACINA: RAGAZZO CAMPANO MOLESTAVA L’EX, DENUNCIATO DALLA POLIZIA

tesserino_poliziaSi è conclusa, dopo una lunga serie di accertamenti tecnico-informatici, un’attività investigativa scaturita dalla denuncia di una studentessa la quale, esasperata da continue molestie psicologiche e minacce anonime  che le giungevano a mezzo telefono nonché per posta elettronica e via internet, si è rivolta al  Commissariato di Terracina.
I primi accertamenti, sulla base anche delle indicazioni fornite dalla ragazza, hanno consentito di individuare quale primo sospettato l’ex fidanzato, residente in un capoluogo campano, il quale non avendo accettato la fine della loro relazione,  poteva aver qualche interesse a molestarla
Tuttavia, poiché le molestie e minacce anonime facevano accenno a fatti personali e circostanze noti solo alla ragazza, le stesse hanno suscitato una fortissima preoccupazione e pressione psicologica sulla giovane, perché facevano riferimento a episodi appena accaduti e le davano l’impressione di essere continuamente spiata a vista. Mentre l’ex fidanzato era a distanza di chilometri.
In realtà il meticoloso lavoro investigativo supportato da investigazioni telematiche, hanno consentito al Commissariato  di scoprire che l’ex fidanzato, esperto informatico, violava continuamente a distanza la posta elettronica della ragazza carpendo informazioni, sostituendosi alla sua persona in una serie di risposte telematiche, sopprimendole missive a lei destinate e mai lette dalla ragazza.

Scoperto il tutto, il giovane trentenne campanoè stato denunciato per i molteplici reati commessi, tra cui  rivelazione del contenuto di corrispondenza, accesso abusivo a sistemi informatici e telematici, impedimento o introduzione illegale di comunicazioni informatiche, sottrazione e soppressione di corrispondenza, oltre che naturalmente per minacce e molestie.
E’ al vaglio della polizia, la possibilità di sottoporre il soggetto anche alle misure restrittive previste dalla recente normativa che punisce lo stalking.

Comments are closed.

H24@SocialStream